Chi è Jonathan Groff, l’agente speciale di Mindhunter

Ogni volta che vedo una bella serie tv mi diverto a individuare i characters che secondo me sono i più interessanti e complessi. Nel caso di Mindhunter penso sia la volta del profiler Holden Ford interpretato da Jonathan Groff.

Vediamo chi è l’attore che è stato in grado di dargli una personalità profonda e sensibile, ma anche un po’ arrogante e spavalda.

 

Breakouts_1217-GQ-FEBR03-01

Jonathan Groff nasce il 26 marzo del 1985 (34 anni) in Pennsylvania (USA). Si avvicina alla recitazione attraverso la palestra del teatro e del musical dal 2005 al 2006, arrivando fino a ricevere delle candidature per prestigiosi premi teatrali.

Questo gli attribuisce il carattere camaleontico delle prove di recitazione future.

 

 

 

Nel 2007 fa il suo debutto in televisione, con la soap opera Una Vita da Vivere sulla ABC con un ruolo ricorrente. Ma raggiunge la notorietà con Glee – la serie tv musicale targata Fox – a partire da metà prima stagione (2010). Sul set conosce la sua migliore amica nella vita reale Lea Michele e si distingue per alcune performance canore come Bohemian Rhapsody e Like a Vergin.

 

jonathan_groff_glee_a_l

 

Si avvicina nello stesso anno al cinema con il film di Robert Redford The Conspirator sull’assassinio di Abraham Lincoln. Nel 2013 doppia Kristoff per il film d’animazione Frozen – Il regno di ghiacchio, ormai classico della Disney. Mi è partita una risata leggendo la notizia, ora voglio rivederlo in lingua originale!

Dal 2014 è stato dei protagonisti della serie tv Looking trasmessa da HBO fino al 2016, dove interpreta un video game designer.

 

jonathan-groff-2015-620x360

 

Per aggiungere un altro wow, Jonathan Groff è dichiaratamente gay, ha avuto una relazione con l’attore Zachary Quinto tra il 2012 e 2013.

 

Se avete visto la sua ultima interpretazione in Mindhunter ho scritto un articolo sulla recensione della seconda stagione

 

Voto personalità: 8

 

 

 

Pubblicato da clickilblog

Questo è un blog personale che nasce dalla mia passione per le serie tv, americane per la maggior parte. Le ho seguite da sempre, prima in televisione con il sacrosanto appuntamento settimanale o giornaliero...

2 pensieri riguardo “Chi è Jonathan Groff, l’agente speciale di Mindhunter

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: