Chi è Ezekiel, re di The Walking Dead

Nella la svolta diabolica di Alpha il gruppo di Alexandria e company ha ricevuto un durissimo colpo allo stomaco. Dopo Carl, Rick, Jesus come si può essere preparati a perdere qualcun altro della famiglia? Ora ci attende un ennesimo final season che ci lascerà con l’amaro in bocca fino all’autunno prossimo. Non vedo l’ora di vedere come reagiranno i nostri beniamini, e quale sarà il destino di Michonne dato che si vocifera da tempo una sua uscita da The Walking Dead.

Uno dei personaggi più interessanti in questa fase della serie penso sia Ezekiel. Lo pensavo già da prima, dalla so esordio in

EzekielAppearanceTWD nel 2016, quando era a capo del Regno e aveva ancora al suo fianco la fedele Shiva. Prima come ricorrente nella settima stagione e poi passato a regular dall’ottava, Ezekiel è un uomo buono che pensa al bene della sua gente. Un bene sia inteso come sicurezza che sociale ossia il suo sogno di creare una comunità ancora in grado di fantasticare e divertirsi. È un regnante leale e giusto, crede nella democrazia e nel firmare su una pergamena le promesse dei leader dei vari insediamenti, perché il Re ha fede in ciò che è giusto come i primi americani che siglarono la Costituzione.

Ezekiel è anche un marito e padre adesso, d’altro canto non poteva non amare una donna forte e tosta come Carol Pelletier. Ora come affronterà la morte del figlio Henry? Sarà capace di stare accanto a quella bomba a orologeria che è Carol?

Ma vediamo chi è l’uomo dietro le treccine di Ezekiel.

Khary Payton è nato nel 1972, a breve a maggio compirà i 47 anni, in Georgia negli USA.  È noto per il suo personaggio in TWD e per il ruolo ricorrente nella soap opera General Hospital. Ha fatto delle comparsate come guest star in altre serie tv come How i met your mother, Criminal Minds, Lie to me, Body of proof.

Khary è anche doppiatore, sia in cartoni animati come Teen Titans e Young Justice ma anche nella serie di videogiochi Marvel: La Grande Alleanza e Metal Gear Solid 4: Guns of the Patriots. Sia per la sua attività da doppiatore che per l’espressione versatile e carismatica Khary mi ricorda Eddie Murphy, a voi no?

Voto personalità: 8

Pubblicato da clickilblog

Questo è un blog personale che nasce dalla mia passione per le serie tv, americane per la maggior parte. Le ho seguite da sempre, prima in televisione con il sacrosanto appuntamento settimanale o giornaliero...

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: