Le prime su Netflix che ho scelto

Vacanze natalizie means recuperi, binge watching di quello che abbiamo lasciato indietro, visione di serie nuove. E il mio caso rientra nell’ultima categoria. Ho scelto tre prodotti nuovi Netflix e ho guardato i pilot. Delle tre serie tv quale continuerò secondo voi? Tutte o solo una?

MV5BNTgyMzkyNjM4Nl5BMl5BanBnXkFtZTgwMzM0NzA4NjM@._V1_SY1000_CR0,0,674,1000_AL_.jpgPartiamo con la prima, in ordine alfabetico, Diablero.
Disponibile nel catalogo dal 21 dicembre, si tratta di una serie messicana acquistata da Netflix, che incontra il fantasy alla Supernatural e l’horror da manuale con tanto di possessioni. Dopo il successo di La casa di carta il colosso dello streaming ci ritenta con una serie in lingua spagnola, tuttavia per arrivare all’iconicità della banda con la maschera di Dalì ce ne vuole di strada. Tratta dall’omonimo romanzo, la serie ha come protagonista un cacciatore di creature soprannaturali. Dal pilot infatti si capisce subito la dualità del mondo in cui crediamo di vivere; ci sono persone che sono in grado di vedere le creature della notte oscure e inquietanti e c’è chi ha bisogno dell’aiuto dei Diableros per riavere indietro la figlia rapita. Si vede una Città del Messico caduta nel caos da quando gli angeli l’hanno abbandonata ed ora in balia dei demoni, l’unica speranza è quindi che i buoni riescano nell’eterna lotta contro il male.
Voto pilot: 7

MV5BMjM3ODY3MDM0OF5BMl5BanBnXkFtZTgwNjI3Njg3NjM@._V1_La seconda, The protector.
Netflix a metà dicembre propone una serie turca ambientata a Instambul e girata in lingua turca, per chi volesse immergersi pienamente nel racconto. La serie ha l’impronta supereroistica e degli elementi fantasy (mi ricorda Prince of Persia) però si mantiene sul genere heroes senza strafare. Il focus è su un ragazzo di nome Haken, dal carattere esuberante e energico, e i muscoli scolpiti. Fa il mercante di antiquariato e vede rivoluzionare la sua vita nel momento in cui il padre adottivo muore – come ogni eroe che si rispetti da un trauma nasce la missione principale. Scopre così di far parte di un antico ordine in cui erano coinvolti anche i suoi genitori naturali, e di essere il Protettore della città. Ha come mentori un anziano uomo e la figlia, che ha già conosciuto, i quali gli mostreranno come usare i suoi nuovi poteri. Il pilot mi sembra interessante ma non così promettente per reggere tutte e dieci le puntate. Vedremo.
Voto pilot: 6

you-season-1-posterLa terza, You.
Si tratta di una serie americana prodotta dai noti Sera Gamble e Greg Berlanti (serie The CW come Supernatural, The Flash, Arrow), uscita il 26 dicembre. Tratta dal romanzo, la serie già dal titolo evoca un fattore ansiogeno e ossessivo. Immediatamente all’inizio del pilot, c’è la voce suadente del protagonista Joe Goldberg (attore visto in Gossip girl), affascinante commesso di una libreria che nota una ragazza in cerca di un libro, Guinevere Beck, bionda aspirante scrittrice (già vista in Pretty little liars). La cotta di Joe si trasforma in on’ossessione, un interesse malato che nasce prima sui social network che fungono da occhio indagatore fino alle “azioni vere e proprie” per eliminare qualsiasi ostacolo o persona che si frapponga tra lui e la sua amata. In certi momenti mi ricorda il film Secret window per le capacità camaleontiche e l’ossessione di Joe verso una sola e unica domanda, a cosa saremmo disposti per amore?
Voto pilot: 8

Pubblicato da clickilblog

Questo è un blog personale che nasce dalla mia passione per le serie tv, americane per la maggior parte. Le ho seguite da sempre, prima in televisione con il sacrosanto appuntamento settimanale o giornaliero...

9 pensieri riguardo “Le prime su Netflix che ho scelto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: