What comes after

Cosa avverrà dopo? Il dopo segnato dall’arrivederci di Rick Grimes, alias Andrew Lincoln, di The Walking Dead.

Nella quinta puntata dello show targato Fox, Rick esce di scena, con lo stile e il carattere che lo contraddistinguono. In un percorso a cavallo, che ricorda l’inizio a Atlanta, Rick va verso il ponte (protagonista delle ultime puntate) trascinandosi dietro una mandria di walkers.

Ferito e sanguinante, in preda al delirio ripercorre alcune tappe della sua vita post apocalisse e “incontra” alcuni personaggi con i quali ha qualcosa in sospeso. In primis, Shane. Seduti in auto dopo lo scontro con dei criminali (apertura 1×1) gli conferma che Judith è sua figlia, togliendo il dubbio che abbiamo avuto insieme a Rick da anni. Poi vede l’uomo della fattoria, Hershel, che lo solleva dal senso di colpa per le morti della figlia Beth e Glenn. E infine Sasha, gli fa capire che il mondo può andare avanti anche senza di lui, ognuno del resto ha la sua parte da fare.

the-walking-dead-5_R439

Alla fine dell’episodio al cardiopalma, Rick, dopo aver fatto saltare in aria il ponte e un bel po’ di walkers allo spiedo, inaspettatamente si salva. E viene trasportato in volo da un elicottero chissà dove. Il personaggio di Rick viene letteralmente trasportato in un altro luogo, che nelle ultime ore è stato confermato dall’attore. Rick vivrà di vita propria non più nella serie tv ma in un film tutto suo. Siamo di fronte a un gran cambiamento della narrazione, che ancora una volta fa sorgere la domanda, cosa avverrà dopo? La serie, subendo questo shock, reagirà in un modo altrettanto stupefacente facendo risollevare così gli ascolti, attraendo ancora di più il pubblico con quell’elemento calamita che è la speranza. E il film? O la possibile trilogia, cosa riserverà al nostro sceriffo?

Voto puntata: 10

 

Pubblicato da clickilblog

Questo è un blog personale che nasce dalla mia passione per le serie tv, americane per la maggior parte. Le ho seguite da sempre, prima in televisione con il sacrosanto appuntamento settimanale o giornaliero...

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: